Consigli pratici per pulire e mantenere inalterati i gioielli in vetro di Murano

 

I gioielli in vetro di Murano generalmente si distinguono in tre categorie:

 

  • Bigiotteria in vetro e metallo.
  • Gioielli in vetro di Murano e acciaio.
  • Gioielli in vetro e argento 925.

 

Gioielli in vetro di Murano e metallo

Questi prodotti di bigiotteria sono generalmente composti da vetro di Murano e componentistica in metallo anallergico.
Più frequentemente i metalli possono essere ottone, zama o bronzo, ricoperti da uno strato più o meno generoso di metallo prezioso detto galvanica.
Proprio per non rischiare di rovinare questo sottile strato di galvanica è importante tenere lontano le parti metalliche da prodotti corrosivi.

 

I miei consigli sono quindi:

 

  • Togliere i gioielli per andare al mare o in piscina.
  • Evitare il contatto con creme, profumi, lacca e prodotti per la pulizia della casa.
  • Pulire solo le parti in vetro con un panno in microfibra e acqua con sapone delicato.
  • Se non indossati, conservare i gioielli nelle loro confezioni.

 

 

Gioielli in vetro di Murano e acciaio

 

Questi prodotti di bigiotteria sono generalmente più resistenti rispetto a quelli in metallo galvanizzato. L’acciaio, soprattutto se inossidabile o di tipologia 316 L, è più resistente rispetto al metallo galvanizzato.

 

Più resistente non vuol dire però eterno. Anche i gioielli in acciaio alla lunga si possono rovinare e l’acciaio ossidare (anche perché la maggior parte dell’acciaio usato per la gioielleria a basso costo non è delle migliori qualità).

 

I miei consigli sono quindi quelli di:
  • Evitare il contatto con creme, profumi, lacca e prodotti per la pulizia della casa.
  • Pulire le parti in vetro con un panno in microfibra e acqua con sapone neutro.
  • Per lucidare le parti in acciaio si può creare una pasta con acqua e bicarbonato di sodio. Passarla poi con uno spazzolino sulle parti in acciaio facendo attenzione di risciacquare bene e asciugare il gioiello alla perfezione.
  • MAI utilizzare i prodotti per l’argento sull’acciaio. Possono lasciare delle macchie indelebili.
  • Se non indossati, conservare i gioielli nelle loro confezioni.

 

 

Gioielli in vetro di Murano e argento 925

Una buona parte della produzione di gioielli in vetro di Murano vede il vetro accostato all’argento 925.

 

Per mantenere perfetto nel tempo un gioiello in vetro di Murano e argento 925 consiglio di attenersi alle regole per un qualunque gioiello in argento 925:
  • Evitare il contatto con creme, profumi, lacca e prodotti per la pulizia della casa.
  • Pulire il gioiello con con un panno in microfibra e acqua con sapone neutro, aiutandosi eventualmente con uno spazzolino per i dettagli.
  • Nel caso di naturale ossidazione dell’argento si possono utilizzare i comuni prodotti per la pulizia dell’argento (il prodotto non rovinerà le parti in vetro).
  • Se non indossati, conservare i gioielli nelle loro confezioni.